Con il solstizio d’inverno, in cucina è giunto il momento di scatenate la stagione delle zuppe, vellutate, minestre e fumanti ciotole di noodles in brodo. Proprio come questi ramen, che sono un concentrato di profumi e sapori da gustare senza troppi sensi di colpa.

ramen coreano Andrea Berton miso wakame

Se siete amanti dei piatti dalla consistenza brodosa, dai sapori decisi e avvolgenti, allora non potete perdervi questa rivisitazione stellata del KRamen coreano di Andrea Berton.

Carnosi noodles in brodo di miso e alga wakame da accompagnare a deliziose cime di rapa ripassate, merluzzo al vapore avvolto nell’alga nori tostata (che io ho preferito fare in piccoli bocconcini ricoperti a metà) e una croccante cialda di zafferano (io ho dimezzato la dose di spezie e usato l’olio di semi per un sapore più delicato) più qualche germoglio come mio tocco personale.

ramen coreano Andrea Berton miso wakame

A ognuno il suo ramen!

Il ramen è uno dei piatti più identitari della gastronomia asiatica. E’ una zuppa che nasconde un sapore incredibile e ogni paese ha la propria versione che può variare per: tipologia di noodles, condimento, pietanze di accompagnamento, guarnizione ecc…

Per il popolo coreano, gli istant noodles sono un po’ come la pizza per gli italiani.

A differenza del ramen giapponese che si può fare con noodles freschi o istantanei, quello coreano si fa solo con noodles istantanei. Non a caso sono l’alimento più consumato in Corea, perché è un pasto veloce, che si prepara in meno di 5 minuti, economico ma sostanzioso.

Io ho cominciato ad appassionarmi alla cucina coreana solo da qualche anno. Però devo dirvi che più la conosco e più mi piace. Nonostante sia meno conosciuta rispetto alle altre cucine asiatiche, ha una ricchezza di sapori incredibile grazie all’uso di spezie e condimenti (la salsa di soia, i cipollotti, l’aglio, i semi e l’olio di sesamo, il pepe e i peperoncini ecc…), che arricchiscono il gusto originale di qualsiasi piatto.

N.B. Il KRamen usato per questa ricetta lo trovate non solo nei negozi etnici ma anche nei supermercati come Despar, Esselunga e Ipercoop.

Se ti piace la cucina coreana prova anche i gyeranjjim, deliziose uova al vapore dal sapore delicato e la consistenza vellutata.

Come trasformare un semplice piatto di istant noodles in un sofisticato ramen stellato, grazie ai consigli dello chef Andrea Berton.

  • Dosi per
    4 persone
  • Tempo di preparazione
    15 MInuti
  • Tempo di cottura
    15 MInuti
  • Tempo totale
    30 MInuti

Ingredienti

  • 4 confezioni KRamen miso e wakame
  • q.b. pasta Mild Ssamjang O’Food
  • q.b. germogli

Per le cialde allo zafferano

  • 25 gr farina 00
  • 2 bustine zafferano
  • 170 gr acqua calda
  • 40 gr olio di semi
  • un pizzico sale

Per il merluzzo

  • 4 tranci filetto di merluzzo
  • 1 foglio alga green Seaweed
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale Maldon

Per le cime di rapa

  • 1 mazzetto cime di rapa
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

Per le cialde allo zafferano

  1. Versate tutti gli ingredienti nel bicchiere del minipimer e frullate per qualche secondo, fino a ottenere un composto omogeneo.

    Scaldate un padellino antiaderente. Quando avrà raggiunto la temperuta ideale, versate qualche cucchiaio di composto al centro roteando la padella per distribuirlo. Non esagerate con la quantità perchè la cialda deve risultare sottilissima.
    Cuocete la cialda finchè non sarà evaporata tutta l'acqua e risulterà croccante.

Per il merluzzo

  1. Tagliate i filetti di merluzzo in piccoli bocconcini, conditeli con un filo di olio, sale, pepe e avvolgeteli con delle striscioline di alga.
    Cuoceteli a vapore per 5 minuti.

Per le cime di rapa

  1. Fate imbiondire lo spicchio di aglio in padella con un filo di olio. Aggiungete le cime di rapa, qualche cucchiaio di acqua e un pizzico di sale. Cuoceteli per qualche minuto cercando di tenerle un po' al dente.

Per il KRamen

  1. Cuocete il KRamen per 4 minuti come indicato sulla confezione, aggiungendo a piacere un po' di pasta Mild Ssamjang O’Food.

Impiattamento

  1. Adagiate i noodles nelle ciotole da portata. Sistemate in maniera ordinata le cime di rapa, i bocconcini di merluzzo, i germogli e le cialde di zafferano.
    In ultimo, versate il brodo caldo e servite.