Tra la lista di infinite bontà vietnamite che adoro ci sono dei piccoli gioielli chiamati bánh khọt. Potrebbero essere tradotti in svariati modi da frittelline croccanti a tortini di riso o come li chiamo io “mini pancake di riso al latte di cocco e gamberi”.

mini pancake di riso al latte di cocco e gamberi

Il cibo è cultura perché implica creatività ma anche un saper fare che si trasmette di generazione in generazione.

Da piccola ho sempre avuto una certa difficoltà a parlare delle mie origini, perché non volevo sentirmi diversa dai miei compagni di classe. Avere origini diverse in rapporto al paese in cui si cresce non è semplice. E non lo è su tantissimi fronti. Poi per fortuna, crescendo, ho capito che la diversità -anche quella che riguarda il cibo e le tradizioni ad esso legate – è un valore aggiunto e non un difetto, e meno che meno una colpa.

Isabella ha poco più di due anni, ma il mio desiderio è quello di crescerla mescolando le tradizioni che pervadono la sua vita. E che la parte vietnamita sia forte, sentita, armoniosa tanto quanto quella italiana, ma soprattutto che lei ne vada fiera.

Ovviamente, a tavola, questa sorta di viaggio nelle due culture è iniziato appena è stata in grado di sedersi nel seggiolone e scoprire il cibo assaggiandolo. Tuttavia, ci sono piatti che, in modo particolare, vorrei diventassero davvero parte della sua storia. Proprio come questi mini pancake salati ripieni di gamberi e fagioli mung.

mini pancake di riso al latte di cocco e gamberi

Il segreto per rendere questi mini pancake ancora più gustosi è la curcuma!

Quella che vi presento oggi, dunque, è una ricetta che parla di me e della mia famiglia.
I bánh khọt sono una sorta di mini pancake di riso al latte di cocco ripieni di gamberi, alle quali va aggiunta sempre una spolverata di spezia d’oro per dare un tocco di sapore e di colore in più. La curcuma, infatti, ha un caratteristico colore oro-aranciato e gusto deciso, amarognolo, terroso e leggermente piccante. Peculiarità apprezzabili solo se la qualità della spezia è ottima. E proprio per questo motivo ho scelto la Curcuma Macinata di La Drogheria 1880.

In questa ricetta non c’è nulla di veramente complesso nel procedimento. Perché è solo la bontà degli ingredienti a rendere gustosissimo questo piatto che a casa piace tanto, tanto a tutti.

mini pancake di riso al latte di cocco e gamberi

 

Irresistibilmente croccanti fuori e morbidi dentro, i mini pancake di riso al latte di cocco e gamberi vi conquisteranno per la loso semplice genuina bontà.
Ne sono certa, perché sono una di quelle ricette senza, senza ma super buone per davvero. Una di quelle che farà felici tutti, specialmente i celiaci, gli intolleranti al lattosio e alle uova.

Ingredienti

Per la pastella

  • 200 gr farina di riso
  • 300 gr acqua tiepida
  • 100 gr latte di cocco
  • 1/4 cucchiaino curcuma
  • 1/4 cucchiaino sale
  • q.b. olio di arachidi per la cottura

Per il ripieno

  • 2 dozzine gamberi già puliti
  • 2 cucchiai fagioli mung decorticati
  • q.b. sale
  • q.b. aglio in polvere
  • q.b. pepe
  • q.b. zucchero

Per la salsa nuoc cham

  • 5 cucchiai colatura di calamari
  • 6-8 cucchiai acqua
  • 3 cucchiai succo di limone (o lime)
  • 3 cucchiai zucchero
  • 1 spicchio aglio schiacciato
  • 1 peperoncino (facoltativo)

Per guarnire

  • q.b. cipollotto bianco
  • q.b. menta

Procedimento

  1. Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti per la pastella. Mescolate con una frusta fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi.
    Lasciate riposare l'impasto in frigorifero 1-3 ore o meglio ancora tutta la notte.
  2. Condite i gamberi con un pizzico di sale, zucchero, pepe e aglio inpolvere. Lasciate marinare in frigorifero fino al momento della cottura.
  3. Mettete in un pentolino tutti gli ingredienti della salsa e scaldateli sul fuoco fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Poi, lasciatela raffreddare prima di utilizzarla.
  4. Scaldate una padella da takoyaki o pancake danesi. Ungete le cavità con l'olio e riempitele per metà con la pastella. Aggiungete i fagioli mung e i gamberi. Chiudete con il coperchio e cuocete a fuoco moderato finchè non risulteranno cotti.
  5. Servite i pancake ben caldi accompagnandoli a piacere con dell'inslata, cipollotti, menta (o altre erbe aromatiche) e la salsa.